lunedì 14 luglio 2008

Sedici gradi

Tanto a futura memoria, che l'anno prossimo tornerò qua a cercare questo post, lo so già, per vedere che giorno era quando faceva quel freddo cane nel mese di luglio.
.
Nel frattempo il lago è esondato (e c'è solo da meravigliarsi che non sia successo prima) e, pare che stamattina a poche centinaia di km da qua ci sia pure stato il terremoto. (scoperto da lapaoly)
.
Ah, dimenticavo: domani si pagano le tasse annuali (è tutto collegato?)

8 commenti:

Grissino ha detto...

Eh ho visto che ci son stati un pó di casini, anche in Ticino... Giubiasco allagata...

clarita ha detto...

cavolo... ricordo l'anno scorso che il Nord è stato investito da un'ondata di siccità... e quest'anno... tutto il contrario... qui invece l'estate procede come al solito: è dal 20 giugno che le massime superano i 30°C

Sir Drake ha detto...

Tutto bene?
Sei in ammollo?
Ricordati che gli amici terroni ti possono sempre dare "asilo climatco"!
:-P

lapaoly ha detto...

Che è, l'apocalisse? ;-)

.mau. ha detto...

avete voluto il lago? e adesso esondatevi :-)
(in effetti stamattina il CAPO mi ha ingiunto di mettere una felpa...)

Elena ha detto...

@grissino; peggio in Valtellina, e quando piove in Valtellina poi l'acqua arriva giù tutta qua. Se i signori del Consorzio dell'Adda non aprono, capace che il lago arrivi al Duomo ...
@clarita: comincio a rimpiangere il calduccio
@sirdrake: prenoto il volo, immediately ;)
@lapaoly: fai in fretta a partire, tu che puoi!
@mau: il "capo" ha sempre ragione, messo anch'io maglietta pesante, che si gela ...

fabio - asian ha detto...

rattle rattle ... e i denti che sbattono e le ginocchia che tremano... attendendo il verdetto della commercialista (la mia personale fine del mondo annuale)

stellavale ha detto...

Non si ha più nessuna certezza nella vita!