giovedì 9 ottobre 2008

Ultime novità sui furti auto

Visto che sto partendo per Urbino (domani appuntamento con cliente e poi via!), mi preoccupo di andare e tornare sana e salva (visto che già ieri la mia corsetta aveva un coso che lampeggiava sul cruscotto, e ho dovuto sentire il mio meccanico al telefono per rassicurarmi che non c'era il pulsante eject da premere).
.
Quindi stasera pieno di benzina agevolata, valigetta, beauty, zainetto pc e via.
.
E per stare proprio tranquilla tranquilla che non mi rubino auto e quello che c'è dentro, oggi ho avuto una dritta che lascio qua per come me l'hanno raccontata.
Pare che l'ultima moda in fatto di furti nelle auto funzioni così: chiudendo l'auto con il telecomando viene intercettata la frequenza della chiusura; in questo modo, appena il proprietario si allontana, l'aggeggino che intercetta la frequenza fa riaprire l'auto che viene ripulita e richiusa con lo stesso sistema.
.
Pare che sta cosa sia parecchio di moda nelle aree autogrill e nei grossi parcheggi, dove non è poi così strano vedere persone sedute in auto ...
.
Insomma, io da domani la chiudo con la chiave, si sa mai .....

3 commenti:

Grissino ha detto...

Cosa devo dire? Il mio solito commento?

W l'Italia...

sempre peggio.

clarita ha detto...

azz... forse a matera nn succedono ancora queste cose...

lgemini ha detto...

Io ho una macchina proletaria che si chiude solo con la chiave. Non tutti i mali vengono per nuocere mi sembra di capire!