domenica 11 gennaio 2009

Kublerò


Futuro presente - prima persona singolare di Kublai: Io Kublerò
.
Ok, non è mia, l'ho presa in prestito dal Dr. Tommy, che stamattina se ne è uscito con un "ma allora Kublerai" mentre si chiacchierava su g talk, e mi ha fatto ridere fino alle lacrime (ma Tommy mi fa spesso ridere!).
.
Quindi, prenotato albergo, prenotato treno, iscritta sul wiki di Kublai, segnato in agenda che il venerdì pomeriggio del 23 non sarò in ufficio, dovrei aver fatto tutto il necessario.
.
Pronta per andare a ritrovare vecchi amici e per conoscerne tanti tanti altri con cui già ci siamo dati appuntamento, per una giornata che, alla fine, consegnerà gli Award di Kublai, ma che per molti come me sarà l'occasione di tessere legami, conoscenze, sentire aria nuova, idee nuove e nuovo entusiasmo.
.
Un'occasione per ritrovarsi dal nord al sud dell'Italia, uniti da un comune progetto di creare sviluppo economico dalle nuove idee.
.
Quindi, io Kublerò. E tu? Kublerai? ;)

3 commenti:

Marco ha detto...

ma soprattutto "noi kubleremo" :))

Roberta Greenfield ha detto...

Ma tu dimmi se ci tocca andare fino a Roma per fare Velas meets Green!
:)

svaroschi ha detto...

Bello il verbo Kublare! :D