venerdì 2 novembre 2007

Quel tesoro della mia vicina di casa ...


Arrivare a casa la sera, tardi, stanca, senza nessuna voglia di cucinare e trovarti la vicina di casa che ti aspetta con questo piatto in mano.
.
Sono gamberi, senza carapace e senza intestino, perfetti, spadellati e appoggiati su purea di broccoletti del suo orto, con piccoli pezzi di broccoletti di accompagnamento ...
.
esperienza mistica.

9 commenti:

Sonny&Me ha detto...

Slurp

Sir Drake ha detto...

La voglio anche io la tua vicina di casa!!!!!!!!!!!
Dimmi dove si compra!!!!

Grissino ha detto...

Raccontaci qualcosa di piú sulla tua vicina dai!!

Se ha la mia etá puó trasferirsi qui a Vienna? :-P

Elena ha detto...

Non si compra, non si trasferisce, ce la coccoliamo perchè è insostituibile ;)

Annarita ha detto...

Veramente, Elena! Una situazione rara:). Tienla stretta, mi raccomando.
Baci.

Il Mari ha detto...

Che bello!
Ma soprattutto che buono e che brava vicina.
Vedo con piacere che non sono il solo ad avere dei vicini splendidi.
Buona giornata.

Marco ha detto...

La voglio anche io, se capita in toscana raccomandami.. :P
Avenne vicine cosi'.... ^^
Ciao
Mark

rob ha detto...

Vengo dal blog del Mari, che bella ricetta.
Si può avere completa ???
Ciao rob

Elena ha detto...

@rob: vedo di indagare: se me la da ci faccio un post ;)