venerdì 28 dicembre 2007

Trentunodidicembre

Il TRENTUNODIDICEMBRE è una condizione mentale, quella del giorno che meno sopporto di tutto l'anno, perchè è il giorno delle malinconie ...
.
... ripassare le cose belle e le cose brutte, le cose iniziate e le cose finite .. e le cose lasciate in sospeso, i rimpianti, i grandi cambiamenti personali.
.
Ma passa, e si ricomincia ... con un altro anno ...

3 commenti:

Grissino ha detto...

Sottoscrivo tutto al 100%!!!

Brutta festa Capodanno.

luca ha detto...

condivido al 101%...
meno male che c'è qualcuno che la pensa come me!!!!

anche io vorrei passare direttamente dal 30 al 1 ...e saltare il 31...
...e poi tutta questa follia collettiva di dover festeggiare a tutti i costi (e tutti nello stesso modo!)

Ale ha detto...

Però è anche il giorno dell'anno più pieno di speranza e di aspettative. Ognuno di noi ripassa le cose belle e brutte dell'anno ormai passato e si affaccia pieno di entusiasmo in quello nuovo, con nuovi obiettivi da cercare di realizzare.
E' vero che è uno stato mentale, però è forse l'unica festa che ti da nuova linfa.

BUON CAPODANNO!!! (per l'augurio di buon 2008 ripasserò qui a tempo debito ;-) )

Ale