mercoledì 19 agosto 2009

Sicily Food

Questi sono alcuni dei cibi di Sicily che ho provato: visto che mi mancano ancora un po' di giorni, mi segnalate se c'e' qualcosa di assolutamente imperdibile che non ho ancora provato?

(Tenendo presente che le prossime tappe sono Stromboli, costiera nord con tappa a Cefalu' per pranzo e Palermo)

Un grazie anticipato :))


A Alcamo: Pasta con sarde e finocchietto selvatico
Pasta con i ricci di mare
Pane di Alcamo
Gelato setteveli

A San Vito Lo Capo: Granita al limone
Cous cous alla trapanese

A Castellammare del Golfo: Polipo in pinzimonio
Tagliata di tonno

A Scopello: Pane cunzatu e sfincione

A Erice: Granita limone, mandorla, cannolo cassata

A Sciacca: spaghetti ai ricci di mare (aglio prezzemolo mollica tostata)

A Noto Pasta alla norma
Polipo arrosto
Gelato
Mandorla e cannella /cioccolato
Mandorle limone zafferano / fior di spezie

A Vendicari: Anguria con il limone

A Modica: cioccolato, cioccolato con cannella, fichi secchi ripieni di mandorla e ricoperti di cioccolato

A Patti: impepata di cozze ma con il peperoncino

A Roccalumera: brioche con granita al limone

(Post scritto sulla motonave verso Stromboli)
Sent from my BlackBerry® wireless device

4 commenti:

Pico ha detto...

Visto che sei a Stromboli vedi se riesci ad assaggiare la granita di gelsi e quella di fichi ... poi potresti provare a portarti a casa capperi e cucunci eoliani e almeno una bottiglia di malvasia di Salina (occhio che sia autentica, altrimenti chiedi una bottiglia di Malvasia Hauner che vai sul sicuro) ... e poi pesce, pesce e ancora pesce :)

Anonimo ha detto...

...ti raccomando l'insalata eoliana con pane locale raffermo, cipolla, capperi, pomidoro!!!

Le granite di Alfredo a Salina...sono il massimo di tutta la Sicilia ...di tutti i gusti ma di gelsi è da svenire!!!
Sei stata brava un tour perfetto!!e le foto stupende!! Ciao Rita

Roberto Dadda ha detto...

A salina non perderti un cannolo!

A palermo io mi riservo sempre un pranzo in strada: panino con la milza dalle parti della stazione e pane e panelle, due cose che puoi mangiare solo laggiù.

bob

Anonimo ha detto...

A Palermo in alternativa a un pranzo in strada: panino con la milza dalle parti della stazione e pane e panelle, ti consiglio di andare all'Antica Focacceria di San Francesco dove potrai gustare le stesse prelibatezze ed inoltre visiterai un locale simbolo del lotta al pizzo. Tra l'altro è una foccceria che è nata nel 1834. Via A. Paternostro 58 tel. 091 320264. Ciao Steefano