giovedì 6 settembre 2007

Risparmio e Second Life


Se ancora qualcuno non l'avesse capito, sto leggendo un libro di Politica Economica, e per tentare di capire meglio i concetti espressi cerco di vederli applicati a Second Life, tanto per tentare un "esercizio mentale" (e non ditemi che già il lavoro che faccio dovrebbe essere sufficiente ;) ).


Ora, uno degli elementi base della Politica Economica è il Risparmio.


Partiamo dal presupposto che in Second Life non ci sono banche (bancari si, ne conosco almeno due che circolano ... ), e quindi:


- non si può accedere al credito (così almeno non esiste l'usura .... )

- il risparmio non può aumentare se accantonato (non esistono tassi di interesse perchè nessuno investe)

- non ho ancora capito se è possibile investire i propri risparmi in Investimenti (fissi ovviamente) e con quale risultato, probabilmente si ma con un diverso fattore di rischio.


Gli investimenti fissi, comunque, non sarebbero soggetti a deperimento nè a catastrofi naturali o da parte dell'uomo (non ho ancora saputo nè di un terremoto, nè di un'alluvione, ne che qualcuno abbia bruciato qualcosa.... ieri mi sono passati via con le bombe - si, le bombe che scoppiano - e non mi sono nemmeno bruciacchiata i vestiti).


Non esiste un termine di vita "sconosciuto" come nella Real Life, ognuno decide di "morire" quando vuole, ovvero il giorno che disinstalla il programma (e conosco parecchi amici che lo hanno già fatto).


Quindi senza tutti i termini ipotetici che dovrebbero incentivare il risparmio, per quale motivo un avatar di Second Life dovrebbe accumulare Linden?


La propensione media al consumo (pmc) (o marginale) è lo 0,8, che significa che per ogni 10 Linden guadagnati 8 Linden si spendono e 2 L si risparmiano.


Chissà se è così anche in Second Life: da parte mia, per ora, ho solo fatto la formichina, ma non avevo bisogni primari da soddisfare, e la pmc tiene conto di tutta la piramide di Maslow...


E' possibile dire che in Second Life fa emergere la nostra natura? Sono una risparmiatrice, sotto sotto? (anche se so già che farò una follia per una pettinatura .... ?).


Oppure è il mondo che non conosco che mi spinge ad accumulare con il vecchio adagio "non si sa mai ... ".



Working in progress ./.

2 commenti:

Manu ha detto...

devo provare questa Second LIfe un giorno o l'altro..
ciao
Manu
manublog.it

Michelangelo ha detto...

Personalmente ho 500LD (equivalenti ad un eurozzo abbondante che avevo su una vecchia carta che stavo per buttare); non li ho mai toccati, sono lì da mesi. Peccato che non esistono sistemi di risparmio gestito o possibilità di investire il denaro;)

Mai pensato di fare la consulente economica in SL?:)