sabato 8 settembre 2007

Sergio Romano su Beppe Grillo

Questo pomeriggio, a Parolario, Sergio Romano ha presentato il suo nuovo libro.
Al termine dell'incontro gli è stata posta una domanda su Beppe Grillo, su cosa ne pensasse.
La risposta è stata (più o meno, non l'ho registrata) che Beppe Grillo ha gli argomenti per la protesta, ma di non pensare che abbia anche le soluzioni.
In Italia, ci ha detto, c'è un atteggiamento legato alla commedia.
Ha ricordato che, anni fa, un altro soggetto, ha tentato la strada che Grillo sta percorrendo ora: era Guglielmo Giannini, che condusse la protesta negli anni del dopoguerra, fu anche eletto nella Costituente e in Parlamento, ma il suo movimento si spense con un nulla di fatto.
Lo diceva sempre la mia prof che è importante studiare la storia ...

6 commenti:

Annarita ha detto...

Eh,Elena, aveva ragione la tua prof.!Sottoscrivo;-). Per quanto riguarda Grillo e la sua iniziativa odierna, concordo con Romano: non vorrei che iniziative del genere si riducessero alla fine a cose del tipo "armiamoci e partite!"

Domanda: perchè non aggiungi feedburner, potente e intuitivo, in modo che io possa sottoscrivere il tuo feed e leggerti regolarmente con il mio feedreader?

salutoni:))
Annarita

Elena ha detto...

Perchè non so come si fa ;) (ma cercherò di capirci, promesso!)

Grissino ha detto...

Infatti io una volta stimavo molto Beppe Grillo. Ora è diventato solo un o che tira fuori i problemi ma fa poco per risolverli. Forse ieri col V-day si è un pò riscattato.

Annarita ha detto...

vai su http://websomethingelse.blogspot.com
Vai sulla colonna di destra fino a trovare il badge initolato
"Subscribe my blog, please!"
clicca su:
↑ Grab this Headline Animator
che ti porterà a feedburner.
Registrati e accedi al servizio.
Ciao!

Elena ha detto...

@grissino non so, in Italia, in questo momento c'è troppa protesta e poca voglia di costruire ...

Elena ha detto...

@annarita: inserito, mi faresti sapere se funziona? ; grazie!