mercoledì 27 agosto 2008

Bek ome

E si torna a casa.
.
Insomma quando parto ho la malinconia della partenza, quando torno quella del ritorno ...
.
Pero' ho voglia di rivedere casina, i miei pappi (Lina dice che stanno benissimo), gli amici, ma soprattutto ho una tappa importante, che mi fa davvero venire voglia di tornare: devo conoscere Ale, il bimbo di Valentina.
.
Domani giornata di 23 ore, e si recupera l'ora guadagnata in andata.
.
Volo da qui alle 11.15, ora di qui, arrivo in Italia previsto 16.15 ora di l¡.
.
E ora vado a bermi una sangria alla salute di Grissino (Ale qua di pasticcerie locali non ce ne sono, tutta roba tedesca, sacher ovunque, due giorni che le cerco, ma fanno una sangria da fare resuscitare un morto!!), e domani documento con fotina!!!

4 commenti:

Grissino ha detto...

Va beh, allora va bene la foto della Sangria o di qualche piatto principale!
:-P

stellavale ha detto...

Bentornata!

Mitì ha detto...

Perché partir se poi devo tornar? Perché tornar se poi devo partir?
Non ricordo più chi lo diceva (se in poesia o romanza).
In ogni caso, bentornata :-)*

Elena ha detto...

@grissino: fatto!
@stellavale: grazie :*
@miti: che piacere e che onore! ma non saprei da dove arriva cotanta poesia :)