giovedì 28 agosto 2008

In morte di una coppa di sangria


Quella dedicata a grissino, senza cartolina, ma con una ciuca (la mia) sulla coscienza, anche se ci vuol poco, per me ...
.
La sangria che ho bevuto era fantastica, frutta a pezzi non macerata, vinello bianco e rosso profumato, aromatizzato con le scorze di agrumi, cannella, freddo al punto giusto ...
.
Il cameriere che me l'ha servita l'ha dedicata "all'amorrrr" (con quella erre stranissima che hanno gli spagnoli!!).
.
Cin Grissino!! Alla tua!

3 commenti:

Grissino ha detto...

Ah ah grazie!!
:-)
Bella e son contento fosse anche buona!
Facciamo che piú che all'amorrrr la dedichiamo al (mio) lavorrrr che speriamo arrivi presto!
:-D

Elena ha detto...

@grissino: al lavorrrrrr (mi sa che avevo capito male, era proprio al lavorrrr :P )

Grissino ha detto...

eh eh
;-)